Gli espulsori lamellari di KNARR

Ampia gamma di dimensioni standard per ogni applicazione

Gli espulsori lamellari dimostrano la loro estrema utilità nelle zone più critiche. Ad esempio, consentono di estrarre le nervature sui particolari plastici senza alcun problema. La classica forma con quattro spigoli fa parte della gamma standard sia in versione temprata (forma FAH) che nitrurata-ossidata (forma FA).


Espulsori quadri

Uno degli articoli all’ interno della gamma dei lamellari temprati è di sicuro interesse.

La particolare forma della lama è ciò che li porta ad essere conosciuti come “espulsori quadri”. Nel dettaglio, la lama ha sezioni meno tipiche, come 5.5 x 5.5 mm, 8 x 8 mm o 12 x 10 mm. Paragonato ad un classico lamellare, l’ espulsore quadro copre il 25% in più di superficie di estrazione, occupando però lo stesso spazio di montaggio. Questo non solo salvaguarda gli espulsori, ma soprattutto riduce Ie zone di pressione sul particolare plastico.
Ulteriori applicazioni per gli espulsori quadri sono, ad esempio, come positivi di ritorno del gruppo estrazione o come espulsori lavorati secondo il profilo del particolare da stampare.


ArticoloMaterialeTrattamentoNr. raggiTolleranza del raggioRaggio
321511.2067temprato
324521.2343ossidato

Espulsori lamellari con raggi

Da quasi 15 anni gli espulsori lamellari con raggi fanno parte della gamma di prodotti KNARR, che è stata costantemente ampliata nel recente passato. La distinzione tra 2 o 4 spigoli raggiati è ancora uno dei criteri principali, ma non è più sufficiente da sola per differenziare l’ampia offerta di nostri prodotti.

Tra gli espulsori lamellari raggiati, KNARR distingue due diverse classi di tolleranza.

Entrambe le varianti sono riferite ad un raggio standard R 0,2. La tolleranza +0,02 è adatta per tutte le applicazioni più comuni. In casi particolari, l’iniezione di materiali altamente viscosi richiede però una precisione ancora maggiore. Per queste situazioni, KNARR offre la versione “espulsore lamellare di precisione”. Grazie alla tolleranza sul raggio +0,003 / +0,008, si elimina qualsiasi rischio di bave. Oltre a questo, raccomandiamo un rivestimento DLC per entrambe le varianti, anche questo disponibile come standard.

Per i lamellari di precisione, in aggiunta alla combinazione di materiale e rivestimento 1.2067 + DLC, è disponibile anche una versione in HSS. Con una durezza nominale di ~ 60 HRC, questa è una ulteriore opzione per ridurre l’usura. Oltretutto, gli espulsori in HSS sono ideali per l’utilizzo ad alte temperature.

Quando un particolare stampato o il materiale plastico impiegato richiedono requisiti ancora superiori riguardo al raggio dell’espulsore lamellare, KNARR mette a vostra disposizione anche una variante in HSS con raggio R 0,1. Anche in questo caso è garantita una tolleranza di +0.003 / +0.008.


ArticoloMaterialeTrattamentoNr. raggiTolleranza del raggioRaggio
32171DLC1.2067DLC2+0.003/+0.008R0.2
325711.3343 HSStemprato2+0.003/+0.008R0.2
325771.3343 HSStemprato2+0.003/+0.008R0.1
321211.2067temprato2+0.02R0.2
32121DLC1.2067DLC2+0.02R0.2
321812DLC1.2067DLC4+0.003/+0.008R0.2
325811.3343 HSStemprato4+0.003/+0.008R0.2
325871.3343 HSStemprato4+0.003/+0.008R0.1
321411.2067temprato4+0.02R0.2
32141DLC1.2067DLC4+0.02R0.2

Espulsore lamellare con lama extra-lunga

Gli espulsori lamellari con lama extra-lunga sono disponibili sia nella versione con spigoli, sia in quella con raggi. Anche in questa ultima, KNARR differenzia tra le due diverse classi di tolleranza +0,02 e +0,003 / +0,008. La versione ad alta precisione si basa sul materiale HSS ed è offerta anche in una ulteriore variante con rivestimento DLC.


ArticoloMaterialeTrattamentoNr. raggiTolleranza del raggioRaggio
321611.2067temprato—–—–—–
3261211.2067temprato2+0.02R0.2
326121DLC1.2067DLC2+0.02R0.2
326141
1.2067temprato4+0.02R0.2
326141DLC1.2067DLC4+0.02R0.2
3265411.3343 HSStemprato4+0.003/+0.008R0.2
326541DLC1.3343 HSStemprato4+0.003/+0.008R0.,2